Saggi

Oltre le Rovine dello Spirito

L’imponente Sistema filosofico eretto dal maggior esponente dell’indirizzo idealista G.W.F. Hegel (1770-1831) ha rappresentato e rappresenta ancor oggi, secondo autorevoli pareri, la sintesi razionale più alta, o per così dire l’apice estremo, che la filosofia occidentale abbia potuto raggiungere nel corso dell’epoca moderna.   Seguendo la logica di un tempo lineare che a partire dalle “Confessioni” di Sant’Agostino (354 d.C.-430 […]

Dal Determinismo all’Irrazionalismo

Tra la filosofia di René Descartes (1596-1650) e quella di Baruch Spinoza (1632-1677) sussiste una relazione simile a quella che intercorre tra la riflessione di Immanuel Kant (1724-1804) e la speculazione di Arthur Schopenhauer (1788-1860).   Si può notare infatti come l’opera letteraria del filosofo ebreo-olandese abbia preso le mosse da un commento alla filosofia cartesiana mentre quella, più […]

A proposito di Charlie Hebdo

Dopo l’ultima scandalosa vignetta del noto giornale Charlie Hebdo, circa la slavina killer, che ha travolto l’hotel Rigopiano di Farindola (Pescara), alle pendici del Gran Sasso Pescarese, resta da chiedersi quale possa essere il reale livello morale dell’importante settimanale francese. Per rispondere a quest’ultima domanda potrebbe essere utile riordinare le vicende che hanno coinvolto il famoso […]

Dalla Grecia all’Occidente

Storicamente le tradizioni filosofiche principali sono sorte in regioni più o meno ampie degradanti dai rilievi montuosi e collinari verso il mare aperto, come l’Antica Grecia e il Subcontinente Indiano. Se le scuole filosofiche greche da una minuscola area geografica come l’Attica e le isole circostanti sono riuscite ad espandere così universalmente i loro sistemi teorici […]

La Capitale dell’Esoterismo

Nel breve articolo intitolato “La Tana del bian Coniglio”, apparso su questo blog Novo Stilos il 12 agosto 2016, ho scritto di come, quasi per caso, mi sia capitato d’interessarmi al controverso giallo investigativo del cosiddetto “Mostro di Firenze”. Porre l’attenzione su questo clamoroso buco informativo ha cambiato per sempre il mio modo di osservare […]

Dal Cristianesimo al Messianismo

In alcune delle sue più recenti conferenze il noto autore italiano Mauro Biglino (classe 1950) ha riportato una recente affermazione del primo Papa gesuita Jorge Mario Bergoglio (classe 1936), al secolo Francesco. Quest’ultimo avrebbe affermato “Lasciamo la teologia ai teologi” che, considerata la forte impronta filosofica e teologica della religione cristiana, sarebbe un po’ come dire: […]

Dal Messianismo agli Illuminati di Baviera

L’ipotesi che le prime Comunità Essene credessero in particolari dottrine gnostiche, praticando misteriosi rituali iniziatici, è ampiamente diffusa presso molti esperti e studiosi tra cui i già citati Emilio Salsi (classe 1940) e David Donnini (classe 1950). E a tal proposito è anche possibile leggere gli articoli che ho pubblicato su questo blog Novo Stilos il 22 […]

Lo Gnosticismo di René Descartes

L’aneddoto del genio maligno, formulato dal filosofo francese René Descartes (1596-1650) nella sua famosissima opera del 1641 intitolata “Meditazioni metafisiche” (o “Meditationes de prima philosophia”), ha costituito e costituisce tutt’oggi un esemplare prototipo per i più moderni esperimenti mentali. Com’è infatti arcinoto queste ultime forme di rompicapo, a dire il vero un po’ intellettualiste, sono attualmente in […]

Cristianesimo o Paolinismo?

Come hanno dimostrato molti autori tra i quali Luigi Cascioli (1934-2010), Robert Eisenman (classe 1937), Emilio Salsi (classe 1940), David Donnini (classe 1950) e Giancarlo Tranfo (classe 1956) la figura storica di Saul, o Saulo di Tarso, più noto come San Paolo (5/10 d.C.- 64/67 d.C.), ha avuto un ruolo centrale nella fondazione di quella religione, […]

Re Pastori e Agricoltori

Alle pagine 58 e 59 della sintetica “Storia del mondo”, compilata da quaranta studiosi della Columbia University sotto la direzione di John Arthur Garraty (1920-2007) e Peter Gay (1923-2015) (Arnoldo Mondadori Editore, 1973), a proposito dell’invenzione dell’agricoltura, è possibile leggere: “Il lavoro dei campi non soltanto procurava più cibo e lo rendeva più sicuro, ma soprattutto dava un genere […]