Dall’Agenda illuminata al Manifesto comunista

Le turbolente e avventurose vicende esistenziali del padre del comunismo scientifico Karl Heinrich Marx (1818-1883) mi hanno sempre affascinato, suscitando nella mia mente un vivo e particolare interesse. Per quale motivo ad esempio il Filosofo di Treviri, dopo essere stato cacciato dalla Germania, dalla Francia e dal Belgio, avrebbe trovato asilo politico proprio nella liberale e industrializzata Londra, […]