Graham Hancock

L’Eden nel Golfo persico

A pagina 65 del suo ennesimo best seller significativamente intitolato “Il risveglio del leone” (Macro edizioni, Maggio 2011), l’esperto di controinformazione, David Vaughan Icke ha scritto: “Di immani catastrofi si ha notizia negli antichi miti di tutto il mondo e nei resoconti geologici e biologici. Nella Bibbia vengono descritte come il Diluvio universale, una storia […]

Atlantide nelle Azzorre

A pagina 85 del suo ennesimo best seller “Ricordati chi sei” (Macro edizioni, 2013) l’ex giornalista ed esperto di controinformazione David Vaughan Icke ha scritto: “Le isole Azzorre si trovano sulla dorsale medio-atlantica, parte di una linea frastagliata che prosegue per 40.000 miglia. È una zona estremamente instabile dal punto di vista geologico, soggetta a […]

Prima e dopo il Diluvio

A pagina 180 del suo ultimo libro “Il ritorno degli dei” (Corbaccio edizioni, 2016) l’esperto di Archeologia misteriosa Graham Hancock ha scritto: “Quando la cultura sumera aveva da tempo cessato di esistere, in Mesopotamia sopravvivevano ancora ricche tradizioni riguardanti le cinque città, l‘epoca antidiluviana e il Diluvio, tradizioni tramandate dalle culture degli Accadi, degli Assiri e dei Babilonesi che […]

L’Impatto dei Miti antichi

Già da qualche decennio, ovvero a partire dalle prime pubblicazioni del giornalista italiano Peter Kolosimo come ad esempio “Terra senza  tempo” (Sugarco edizioni 1964) e “Non è terrestre” (Sugarco edizioni 1968), un accurato esame delle tradizioni mitiche antiche, orali e scritte, ha cominciato a mettere in crisi le versioni classiche di Territori storicamente positivi come la Teologia, la Geologia, l’Archeologia […]

Archetipi e Paradigmi

La relazione che intercorre tra i Miti dell’antichità e gli Archetipi arcaici sembra molto simile a quella che sussiste tra le Spiegazioni scientifiche e i Paradigmi della scienza, cosiddetta esatta, secondo quanto affermato rispettivamente dal figlio della psicoanalisi Carl Gustav Jung e dal filosofo della scienza Thomas Samuel Kuhn. In sostanza seguendo queste ipotesi euristiche soltanto alcune […]

La Civiltà Maya e il Tempo profondo

A pagina 209 del suo monumentale libro “Impronte degli dei” (1996, Edizioni Corbaccio), l’esperto di archeologia misteriosa e teorie esostoriche Graham Hancock ha fatto riferimento alle complicate ed elaborate cognizioni cronologiche della Civiltà precolombiana Maya scrivendo: “Tutto questo dovrebbe servire a chiarire che sebbene credessero di vivere in un grande ciclo che sarebbe sicuramente finito in modo […]